cosa significa quando due persone fanno lo stesso sogno fare lo stesso sogno

Reikimilano

The International University of Reiki, Tantra and Awareness

Amethyst Dharma Center

Milano (Italy)

REIKI

CORSI

TRATTAMENTI

LETTURE

Cosa significa quando due persone fanno lo stesso sogno fare lo stesso sogno fanno
fare lo stesso sogno cosa significa quando fanno lo stesso sogno fare

Psicologia esoterica
testi di Shiayvam Atothas
(Alessandro Segalini)

Ti è accaduto di fare un sogno, e poi di sapere che un'altra persona che tu conosci - magari molto distante da te - ha fatto lo stesso sogno nelle stesse ore?  Un sogno con un'ambientazione particolare, oppure, addirittura, un sogno in cui eravate presenti entrambe e vi trovavate a comunicare, dicendovi frasi e parole che ti sono poi state testualmente riferite dall'altra persona?
cosa significa quando due persone fanno lo stesso sogno
Ebbene, è possibile. E' già accaduto, e il fenomeno è tanto spiegabile quanto riproducibile.
Da esperto di psicologia esoterica, maestro spirituale e praticante di tecniche di telepatia e suggestione a distanza, con questo articolo voglio fornire il mio contributo su questo tema, attraverso una spiegazione che sia semplice, chiara e alla portata di tutti.
cosa significa quando due persone fanno lo stesso sogno

Prima, però, valgano due semplici consigli come premessa.

Il primo consiglio che mi sento di fornirti, è quello di non gridare al miracolo e di non pensare che sia accaduto un fatto di ordine soprannaturale tale da farti ritenere un essere speciale o una persona prescelta dall'Universo, da Dio o da qualunque altra cosa. Questo fenomeno non c'entra nulla con tutto ciò, e qualora tu iniziassi a pensare in quel modo, entreresti dapprima in uno stato di esaltazione, e successivamente nel suo opposto, con danni al tuo equilibrio mentale, emozionale ed energetico.

Il secondo consiglio che ho in serbo per te, è quello di evitare di pensare che l'altra persona che hai sognato sia un'anima importantissima per la tua vita: un'anima compagna, o addirittura la cosiddetta "anima gemella", l'altra "metà della fiamma" di cui tanto si parla in questi tempi, l'anima (e quindi una persona) a te affettivamente predestinata per l'intera vita. Non è così: benché in teoria possa accadere (vi è all'incirca l'1% di possibilità che l'altra persona presente nel sogno sia importante nel tuo percorso di vita), il fenomeno può avvenire a prescindere da tutto questo.

Analizziamo meglio insieme un po' di aspetti.
cosa significa quando due persone fanno lo stesso sogno cosa significa
cosa succede quando due persone fanno lo stesso sogno cosa significa

1. Il piano mentale collettivo

Le scienze esoteriche di ogni tradizione riconoscono l'esistenza di un piano, non materiale, in cui dimorano pensieri e concetti. Piano in cui possono esistere vite disincarnate autonome, come ad esempio quelle di defunti, in attesa di passare oltre o di incarnarsi nuovamente.
cosa succede quando due persone fanno lo stesso sogno cosa significa
La sostanza di tale piano è molto sottile, è impalpabile ed invisibile da parte di una persona normale e da buona parte dei veggenti. Di tale sostanza è composto il cosiddetto "corpo mentale", uno dei corpi sottili dell'uomo che possono essere rilevati da chi riesca a vedere e leggere l'aura.

Tale piano è oltre le emozioni (che appartengono all'astrale) e chi vi dimora non ne è quindi intaccato. E' riempito, però, da pensieri, concetti, credenze, convinzioni, ideologie. Contenuti che tendono ad aggregarsi per elementi comuni.

I tuoi pensieri, i miei pensieri, tutto ciò che una persona possa pensare, è contenuto lì. Ogni persona crede che il pensiero sia generato nella propria testa, ma ciò è illusorio. La ricerca sul cervello sta ammettendo che non vi è un "luogo" in cui identificare la sede della memoria, e sta finendo con l'ammettere che il cervello stesso agisca come una ricevente di contenuti depositati in uno spazio più grande.


cosa succede quando due persone fanno lo stesso sogno cosa significa

Come si struttura il mentale collettivo?
fare lo stesso sogno in due
E' come l'hard disk di un personal computer, o meglio, di un sistema informatico aziendale. Contiene programmi piccoli e grandi.

Ogni e qualsiasi pensiero che ti sorga nella testa, è anzitutto lì. Sei tu, attraverso il tuo cervello fisico, e ancor prima, con il tuo corpo mentale, a "ricevere" quell'informazione, che per qualche motivo risuona particolarmente con te in un dato momento. Ti accorgi di avere quel pensiero o quell'idea (sulla cui origine spesso nulla puoi dire) ed ecco che la tua mente inizia a viaggiare, oppure prendi una determinata decisione.
cosa succede quando due persone fanno lo stesso sogno cosa significa
Nel mentale puoi, comunque, produrre e ricevere immagini, e finanche avere l'esperienza del suono.
Nel mentale regna l'immaginazione, che è un fattore di creazione. Possiamo affermare che ciò che vi è nel piano mentale, è il prodotto della creazione inconsapevole degli uomini, attraverso l'immaginazione.
fare in due lo stesso sogno due persone

Tutti noi abitiamo, nel nostro lato mentale, in quel livello, che io ho definito un "pentolone". Tutti attingiamo da lì, dove i contenuti sono prodotti da noi stessi, anche individualmente.
Una persona che sviluppi determinate doti, non farà fatica - avendo di fronte una persona, o finanche osservandone una fotografia - a "leggere" cosa essa pensi, le sue convinzioni, fatti piacevoli e spiacevoli della sua vita. Si dice spesso che il "sensitivo" gli operi una lettura del pensiero, e questo è corretto. Ma ancor più corretto è riconoscere che il sensitivo è in grado di connettersi a tutto il piano mentale collettivo, al modo di chi, connettendo un cavetto, si collega (lecitamente o illecitamente) ad un database aziendale che normalmente dovrebbe restare riservato.

Che c'entra tutto questo con un sogno condiviso?

Intanto, può accadere che 2 o più persone facciano uno stesso sogno. In questi anni va di moda sognare la fine del mondo. Ebbene, trattasi della proiezione in streaming di un film creato nel mentale, che non è neppure detto abbia a manifestarsi (verificarsi) in terra. Un gruppo, ove volesse, potrebbe mettersi d'impegno per un mese e creare un "video" simile, che sarà sognato dalle nuove generazioni per secoli. cosa significa fare lo stesso sogno due persone
In ogni caso, tutto quanto detto sopra è importantissimo, perché tra due esseri umani può instaurarsi una connessione da mente a mente. Il termine spesso utilizzato è "telepatia", benché il termine evochi una trasmissione di emozioni (pathos) che nel livello mentale puro mancano; il termine più corretto è pertanto "telepsichia".
fare in due lo stesso sogno due persone
Vi sono soggetti più predisposti a tale tipo di comunicazione, così come vi sono particolari relazioni (come quella madre-figlio) in cui una connessione telepsichica avviene più facilmente e finanche in modo spontaneo. In ogni caso, esistono esercizi preparatori e tecniche che consentono a chiunque di raggiungere risultati nel campo.
cosa succede quando due persone fanno lo stesso sogno

Gli esperimenti di telepsichia vengono eseguiti in simultanea (alla stessa ora), tra soggetti preavvertiti, e si svolgono a difficoltà crescente. Nei primi, un soggetto - colui che funge da trasmettitore - invia una forma, un colore, e successivamente una parola, una frase completa al ricevente, il quale - da parte sua - resta in ascolto silenzioso, dopo aver fatto il possibile per sgomberare la mente da pensieri inutili.

Tutto questo ci dice che la trasmissione di intere frasi è possibile, anche tra persone sveglie. In Tibet tutto questo era usato dai monaci come metodo di comunicazione, dal momento che non vi erano telefoni. Alle frasi possono aggiungersi, come detto, colori ed immagini.

____________

____________

2. Il viaggio astrale e il viaggio mentale

Hai mai sentito parlare di esperienze di sdoppiamento, bilocazione, OBE o semplicemente di "viaggio astrale"?

Non è nulla di fantascientifico. E' accaduto a persone normalissime, talvolta nel sonno in via spontanea, altre volte durante un incidente.

Il corpo resta inerte, mentre la persona si sente sollevare e spostare, e si trova a guardare il proprio corpo dall'alto o comunque dall'esterno. Spesso, a ciò, segue uno spostamento, un cambio di luogo, un vero e proprio viaggio in cui talvolta si assiste a fatti che poi vengono puntualmente verificati dal soggetto stesso una volta che è rientrato nel corpo.

Vi sono libri che propongono esercizi per apprendere la tecnica (esercizi per niente facili in chi non sia predisposto), così come vi sono persone che, in via del tutto spontanea, riescono a bilocarsi con estrema facilità. Forse è proprio il tuo caso, forse ricordi che qualche volta, durante l'infanzia, ti sei trovato/a fuori dal corpo, ti vedevi dormire nel letto dall'esterno, e magari ti eri accorto/a di poterti spostare velocemente e con facilità anche all'esterno, a casa di parenti ed amici, riuscendo ad osservare i loro comportamenti. Poi, tutto può essersi bloccato. E' così?

A rigore, ciò che viene volgarmente chiamato "viaggio astrale", è suddivisibile in "viaggio astrale" e in "viaggio mentale"; molti dei "viaggi astrali" sono in realtà viaggi mentali.

Entrambi i tipi di viaggio implicano uno sdoppiamento, ma mentre nel viaggio astrale si esteriorizza tutto il corpo astrale della persona (piuttosto denso, il che richiede quasi sempre un'interruzione del respiro nel corpo fisico), nel viaggio mentale è solo il corpo mentale a bilocare, permettendo al corpo fisico di respirare tranquillamente sulla sedia, poltrona o sul letto dove sia disteso.

Le persone che - per predisposizione o a seguito di lunghi esercizi - sono in grado di viaggiare consapevolmente, spesso si mettono d'accordo per incontrarsi fuori dal corpo. La proposta che si rivolgono, ormai anche in chat, è "Ci incontriamo in astrale?". A viaggio ultimato, le persone, rientrate nel corpo e risvegliatesi, sono perfettamente in grado di raccontarsi cosa si accaduto, l'ambientazione del "luogo" in cui l'incontro è avvenuto, e cosa si siano dette. Vi sono anche persone che, animate da spirito di vendetta o di goliardia, concordano di trovarsi insieme in "astrale" fuori dal corpo per fare dispetti a povere persone inermi ignare di tutto questo (in tal caso, proteggersi è fondamentale).

Il viaggio astrale / mentale, anche implicante un incontro con altro viaggiatore, può avvenire anche inconsapevolmente, nel sonno. Ciò può essere favorito dall'avere, quell'anima, praticato tali viaggi in una vita passata, con predisposizione già presente nell'infanzia che poi, per varie cause, si è bloccata ed è rimasta inutilizzata. Durante il sonno, mentre il filtro e la censura della mente conscia (detta anche il "fattore critico") si assopisce, queste potenzialità possono riemergere e il viaggio mentale o astrale inizia. Io stesso rammento almeno un vero e proprio viaggio astrale, e lo stato di apnea che ne è conseguito al rientro (insieme al pieno ricordo dell'accaduto). Ho avuto ragazzi miei allievi che me lo hanno raccontato, almeno uno dei quali era uno starseed. In un caso, l'incontro si era ripetuto più volte nelle varie notti, e sempre, una delle due persone, concludeva l'incontro dicendo "devo andare".
Può dirsi, una simile esperienza, soltanto un comune sogno?

____________

____________

Cosa dedurne?

Posto ed acclarato che si tratta di esperienze possibili, che possono avvenire durante un viaggio extracorporeo così come attraverso una buona connessione telepsichica restando dentro il corpo, possiamo giungere ad un'unica conclusione.
Se il fatto avviene, la comunicazione è buona; e in tanto la comunicazione è buona, in quanto deve trattarsi di due persone (o due anime, come si preferisca) che abbiano:

- la medesima capacità di "connettersi"

- una ragione per connettersi.

La capacità di connettersi può dipendere dall'antichità di un'anima, ma dipende anche dalla struttura dei veicoli mentale ed astrale (i cosiddetti "corpo mentale" e "corpo astrale"). Sarà forse noto che non siamo tutti uguali, benché tutti si abiti dei corpi umani. Sarà forse noto che molte persone con doti di veggenza riescono - concentrandosi, ad occhi chiusi o aperti - a vedere in una persona altre forme, colori, immagini e a sentirne le particolari energie.
Sarà forse noto - ancora - che su questa terra vi sono anime giunte da lontano (cd. starseed - per approfondire
clicca qui ) le quali, spesso, nei loro corpi sottili, rivelano delle antenne e dei "radar" in grado di connettersi meglio ai pensieri ed alle emozioni delle altre persone, e presentano una predisposizione a staccarsi dal corpo e fare viaggi astrali o mentali.
Ebbene, il fatto che una comunicazione nel sogno avvenga in modo così chiaro, implica che le due persone coinvolte abbiano, nel loro assetto, gli "strumenti" per poter interagire in quella maniera, ed anche per poter riportare la registrazione della comunicazione avvenuta nella mente cosciente, fissandola nella memoria del cervello.
Due starseed, o comunque, due esseri speciali. Ma non certo due fiamme gemelle soltanto per questo: oggi abbiamo milioni di starseed nel mondo, e vi sono altri milioni di persone - pur non starseed - che, dopo plurime incarnazioni sulla Terra, hanno gradualmente sviluppato tali capacità.

La ragione del connettersi può essere qualunque. Vi sono anime che si ritrovano dopo un intenso rapporto in una vita passata (trascorsa sulla terra o - nel caso di due starseed - anche in altri mondi e pianeti) e che quindi, in una loro parte spesso inconscia, si riconoscono e vogliono comunicare, riuscendoci nel sogno (stato in cui la mente conscia, con i suoi calcoli, le sue valutazioni di assurdità, i suoi tabù e le sue resistenze, si disattiva).
Nondimeno, la volontà di connettersi può non dipendere da una pregressa conoscenza in 'vite passate', ma semplicemente da qualcosa che si sta condividendo in questa vita: un rapporto di colleganza, ma anche un rapporto di concorrenza o di ostilità, poiché ogni contrasto è comunque una forma di relazione, ed ogni relazione è un legame. Anche restare in conflitto (pur se conflitto silenzioso) significa restare legati.

Niente anima gemella quindi? A prescindere dai forti dubbi e dalle perplessità che tale teoria presenta, ciò che è importante comprendere appieno è che un incontro onirico è un fenomeno che - essendovi i necessari requisiti di "hardware" in entrambe le persone, e un motivo che spinga a voler comunicare - può avvenire tra chiunque. Addirittura tra un vivo e un defunto, o tra un vivo e un alieno disincarnato in missione sul pianeta.

Sincronicità?

E' un concetto in uso da circa un secolo, di cui - se ti appassioni a questi temi - avrai sicuramente già letto e sentito parlare. E' una corrispondenza tra diversi eventi tra cui non vi è e non si riesce a trovare alcun nesso causa-effetto. Se ne è occupato, tra gli altri, Carl Gustav Jung, e l'argomento è stato ripreso dalla psicologia transpersonale.
Un sogno simultaneamente fatto da due o più persone può sicuramente rientrare nel concetto di sincronicità. Tuttavia, detto ciò, e sgranata una buona quantità di nomi, titoli di libri e date, non vi è molto altro di più che si possa illustrare, né vi è utilità a trattare un siffatto argomento, poiché la mente umana, che è lineare, non può indagarlo. Da parte mia, quindi, meglio ometterlo.
fare lo stesso sogno in due cosa significa sogno stesso

cosa significa quando due persone fanno lo stesso sogno
Puoi approfondire tutto questo attraverso uno studio approfondito di tutti gli argomenti a cui ho accennato.

Il libro

Laddove i temi toccati in questo articolo e le tesi che ho fornito abbiano risuonato in te e ti abbiano suscitato una sorta di interesse, il mio consiglio è quello di acquistare e leggere questo libro, da me scritto. Riporta le Conoscenze esoteriche (quelle che è consentito divulgare esplicitamente in un testo pubblicato) che deve avere ogni Anima che intenda risvegliarsi, e le conoscenze di base (potremmo dire "l'infarinatura") per chiunque intenda addentrarsi in queste materie, soprattutto se si trovi a vivere di persona esperienze di fatti come questi.
Non è un manuale di viaggi astrali o di tecniche di sogno lucido, ma contiene le basi da conoscere prima di azzardarsi a conoscere siffatte materie. E' infatti importante, in un tale cammino, non incappare in trappole, ostacoli, episodi spiacevoli o, comunque, evitare di cadere in sette, gruppi, siti web o ideologie che portino ad assumere atteggiamenti di fanatismo, che ben poco avrebbe a che fare con la realtà delle cose.
cosa significa fare lo stesso sogno in due

Per acquistarlo, è sufficiente entrare in una libreria Feltrinelli o Mondadori ed ordinarlo. Cliccando sulla figura qui sopra, si aprirà - in una nuova finestra - la pagina relativa al libro con maggiori dettagli sul contenuto, titolo, editore e codice. cosa significa quando due persone fanno lo stesso sogno

Contattami

Ove - una volta letto il libro - tu desiderassi un sostegno, un appoggio, una guida nell'interpretare ciò che stai vivendo e che spesso può confonderti o infonderti paure, potrai contattarmi.
cosa significa quando due persone fanno lo stesso sogno fare lo stesso sogno
Mi sono occupato da anni di persone speciali e di anime starseed. Talvolta sono stato il tramite di uno "sblocco" di doni e capacità extrasensoriali in chi era seduto di fronte a me. Altre volte, in modo più semplice, ho accompagnato persone di ogni età in un percorso di crescita, rinforzo della propria identità, purificazione energetica, consapevolezza. Mi avvalgo - quale operatore olistico - dell'insegnamento diretto, di tecniche di meditazione, tecniche di alchimia emozionale, e finanche dell'ipnosi nei limiti in cui ciò mi è consentito dalla legge n. 4/2013, in particolare a scopi di regressione per indagare esistenze passate o provenienze stellari.
cosa significa fare lo stesso sogno in due
Chi graviti attorno a Milano può venirmi a trovare per un incontro conoscitivo in cui prendersi il giusto tempo per condividere ed eventualmente, al termine, valutare di essere seguiti per un certo tempo. Con chi sia lontano, è comunque possibile avere un confronto via e-mail, oppure - ove ciò sia possibile - anche a mezzo telefono o skype.

Shiayvam Atothas
(Dott. Alessandro Segalini)

fare lo stesso sogno cosa significa stesso sogno cosa vuol dire incontrarsi in sogno cosa significa due persone
cosa significa quando due persone fanno lo stesso sogno cosa vuol dire fare lo stesso sogno
cosa significa fare lo stesso sogno cosa significa fare lo stesso sogno incontrarsi in sogno cosa significa

 

>>Torna all'indice "Articoli">>

cosa significa quando due persone fanno lo stesso sogno fare lo stesso sogno in due cosa significa sogno cosa vuol dire
fare lo stesso sogno due persone fanno lo stesso sogno cosa significa cosa vuol dire

Shiayvam Atothas

(Dott. Alessandro Segalini)

 

 

Tantra Master

Grand Master Reiki  (18° liv.)

 

Founder of Amethyst Yoga

 

Listed in the "Teachers" page (presence in the world) of the World Yoga and Ayurveda community

http://www.worldyogayurveda.net

 

Affiliated to the European Yoga Federation

www.europeanyogafederation.net

 

Facebook:


Alessandro Segalini (page) - www.facebook.com/alessandrosegaliniofficialpage


Youtube:
Alessandro Segalini Coach -
https://www.youtube.com/user/Atothas77

 

Tantra official website:

www.tantramilano.altervista.org

 

e-mail: reikimilano@alice.it

cosa significa fare lo stesso sogno quando due persone fanno lo stesso sogno

due persone cosa significa fare lo stesso sogno due persone fare significa cosa significa quando due persone fanno lo stesso sogno

cosa significa quando due persone fanno lo stesso sogno fanno sogno incontrarsi in sogno
fare lo stesso sogno cosa significa quando due persone fanno lo stesso sogno

Home Cos'è Reiki Storia del Reiki Trattamenti Corsi Reiki Ayurveda Reiki Corsi a distanza Amethyst Yoga Meditazione Tutti i corsi Letture consigliate Articoli Pratica Reiki FAQ - Domande L'insegnante Privacy Contatti

cosa significa fare lo stesso sogno due fanno

cosa significa quando si fa lo stesso sogno fare fanno
cosa significa fare lo stesso sogno fanno fare
cosa significa quando due persone fanno lo stesso sogno
fare lo stesso sogno cosa significa fare
incontrarsi in sogno fare stesso sogno
fare fanno stesso sogno fanno in due fare
fare lo stesso sogno cosa significa fanno in due
fanno fare fanno fare fanno

cosa significa fare lo stesso sogno in due persone